Minoxidil quante tipologie esistono?

Utilizzato da milioni di persone in tutto il mondo con grandi risultati per la ricrescita dei capelli, Minoxidil può essere assunto in diverse tipologie, a seconda dei casi e delle esigenze. Vediamo quali.

Lozioni industriali, fiale, schiuma o preparati galenici

Minoxidil può essere utilizzato in diversi modi e in formule davvero molto semplici, come, ad esempio, attraverso delle fiale che vanno applicate direttamente sul cuoio pilifero oppure con delle lozioni e schiume. La terapia più comune è quella che prevede due applicazioni al giorno per un trattamento efficace. Ovviamente sarà opportuno rivolgersi ad un esperto che saprà darvi tutte le indicazioni necessarie, a seconda del vostro caso specifico.

Una interessante guida generale che tratta in maniera approfondita tutti gli aspetti di questo farmaco la potete trovare al seguente indirizzo: https://calviziehelp.it/minoxidil-funziona-ecco-la-guida-completa/

Qui vi diamo delle indicazioni invece, sui prodotti e le formule che potrete trovare in commercio per iniziare la terapia con Minoxdil.

Le lozioni industriali sono dei preparati liquidi anticaduta per capelli. Si tratta della formula di acquisto più comune e che si può trovare facilmente anche su e-Bay, con un costo che si aggira intorno ai 50 euro.

Minoxidil Schiuma Spray, come ad esempio i prodotti Kirkland o Rogaine Foam, è una schiuma che si applica direttamente sul cuoio capelluto (così come le lozioni industriali a fiale) ma che rappresenta una formula preferita da chi ha ampie zone della testa interessate dal diradamento o rasate. Siccome la schiuma ha una concentrazione piuttosto densa, risulta più scomoda invece per chi deve applicarla su una chioma piena. Anche per questa tipologia il costo si aggira intorno ai 50 euro su internet.

I Preparati galenici sono ottimi per un’applicazione in tutta sicurezza, soprattutto per chi può avere reazioni allergiche alla composizione dei prodotti industriali di Minoxidil. Si tratta infatti di “preparati” che vengono creati ad hoc dalle farmacie ma proprio su indicazione del vostro medico. Quindi potrete evitare i rischi di possibili effetti collaterali come pruriti o irritazioni, qualora dovesse esserci un’intolleranza ai principi di fiale e schiuma. Ovviamente, servirà la ricetta medica.

Dove acquistare Minoxidil?

Se prima era possibile acquistare Minoxidil soltanto in farmacia; oggi, invece, questo farmaco appare molto più commerciale, seppur con formulazioni varie e differenti a carattere industriale. Si può trovare facilmente infatti, anche sui siti di vendita o in negozi specializzati, con prezzi che variano a seconda della soluzione di acquisto. Ovviamente, il web offre possibilità decisamente più concorrenziali rispetto alle farmacie, con costi inferiori e vasta scelta: ma attenzione a individuare siti di vendita online affidabili e a leggere bene le indicazioni e le composizioni dei prodotti che state per acquistare.